• Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image

Un mondo ostile – Libro

La tesi di laurea Un mondo ostile: design e paradigmi ludici per la comunicazione interpersonale è stata presentata all’interno di un libro diviso in tre sezioni. La prima di queste è interamente dedicata alla ricerca sul concetto del gioco e del gioco come critica sociale; la seconda parte esplora invece il concetto di minoranza e, nello specifico, quella di tipo linguistico. Nell’ultima parte viene illustrato il progetto che nasce dalle ricerca precedentemente svolte e dai temi affrontati: Un mondo ostile. Si tratta di un gioco urbano pervasivo che vuole essere un approccio ludico alla comprensione delle difficoltà degli stranieri giunti in Italia. L’esperienza che si vuol far rivivere al giocatore è di tipo fortemente identificativo: trovarsi a vivere in un contesto sociale e culturale diverso può causare un forte senso di disagio e di spaesamento. Il gioco si prefigge come obiettivo quello di far comprendere in prima persona quali sono le difficoltà che devono affrontare ogni giorno coloro che si trovano in un ambiente culturale molto diverso dal proprio, concentrandosi sulle difficoltà di tipo linguistico. I temi sono spiegati, affrontati e analizzati tramite l’utilizzo di schemi e illustrazioni.

 

01 0203 0604 0507 08